L'Istituto "P. Calamandrei" in convenzione con l’Università di Siena, è sede d’Esame CILS. La certificazione CILS, Certificazione di Italiano come Lingua Straniera, è un titolo ufficiale che dichiara il grado di competenza linguistico-comunicativa in italiano.

La certificazione CILS misura la competenza linguistica e comunicativa in sviluppo: è articolata in livelli che corrispondono a gradi di competenza progressivamente più ampi e a diversi contesti sociali di uso della lingua. I livelli del quadro comune Europeo per le lingue sono sei:

 

 

 

Apprendente

Competente

 

C2

È in grado di capire senza sforzo praticamente tutto ciò che sente o legge. Sa riassumere informazioni, sa esprimersi spontaneamente, in modo molto fluente e preciso,.

 

 

C1

È in grado di capire un’ampia gamma di testi, anche lunghi. Usa la lingua in modo flessibile e adeguato agli scopi sociali, accademici e professionali.

 

 

 

Apprendente

Indipendente,

Autonomo

 

 

 

B2

È in grado di capire le principali idee di un testo complesso su argomenti di natura sia astratta sia concreta. Produce testi chiari e articolati su un’ampia gamma di argomenti e sa esporre la propria opinione su un argomento.

 

 

B1

È in grado di capire i principali punti di un chiaro input linguistico di tipo standard su contenuti familiari Sa cavarsela in molte situazioni durante un viaggio. Sa produrre semplici testi Sa descrivere esperienze e eventi, sogni e speranze, ambizioni, e esporre brevemente ragioni e spiegazioni per opinioni e progetti.

 

 

 

 

-

Apprendente

Basico

 

 

A2

È in grado di capire frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di più immediata rilevanza Sa comunicare in attività semplici e di routine. Riesce a descrivere in termini semplici alcuni aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente, e argomenti che si riferiscono a bisogni immediati.

 

 

A1

Riesce a capire e usare espressioni familiari di uso quotidiano e frasi molto semplici. Sa presentare se stesso/-a e altri, e sa domandare e rispondere su dati personali quali dove vive, le persone che conosce, le cose che possiede.